BOX_SIDERA – Alto

Il progetto BOX_SIDERA nasce dall’incontro e dalla collaborazione degli artisti Alessandro Dal Bello e Tatiana Lucato (ALTO) e dall’esperienza pluriennale di grafica e stampa di Alessandro Dal Bello.
Con l’ausilio di pantoni offset e di acidi si creano sandwich di acetato sui quali gli inchiostri colorati si spargono in forme di senso solo parzialmente controllate, che producono astrazioni materiche evocative di
paesaggi onirici, colate laviche, universi astrali, scie di vie lattee, fondali marini sparsi di relitti abbandonati : una calotta celeste in cui fremono e si accendono gli elementi e terra, cielo, acqua, fuoco compiono il loro
destino di lotta e ricongiungimento; un caos magmatico che, grazie alla perizia degli artisti, si fa cosmos nei limiti metallici del box/cratere.
E dunque fiat lux: l’illuminazione a led interna al box produce effetti psichedelici sulla superficie della lastra trasparente, alterandone la qualità pittorica e producendo viraggi cromatici inattesi, che qualificano l’environment dell’installazione, emanando energia positiva sullo spazio fisico e sulle persone sotto forma di orbs, i misteriosi punti luminosi microglobulari delle immagini fotografiche.
Vaghe stelle dell’Orsa? Asterischi cosmici? Segni d’interpunzione della scrittura celeste? Brillìo di lucenti coralli degli abissi?
Sicuramente percorsi che acquistano senso nell’interazione virtuosa tra procedimento operativo e coinvolgimento comunicativo.

Mara Seveglievich